Ricordando la Grande Guerra (2008)

 

Sabato 26 luglio 2008, alle ore 21.15, presso la Golena del Piave si svolgerà la terza edizione dell’evento “Ricordando la Grande Guerra. Spettacolo di luci e suoni sul Piave”. La durata dello spettacolo è prevista di circa 1ora e 20 minuti.

L’evento è giunto alla sua IV edizione e costituisce uno dei momenti più attesi della stagione estiva, sia da parte della cittadinanza, che dei comuni limitrofi, annoverando inoltre presenze anche da parte di turisti italiani e stranieri che dal litorale si spostano a San Donà per l’occasione dello spettacolo. Gli scorsi anni la manifestazione ha visto la partecipazione di circa 4000 persone, confermando la riuscita dell’evento che rievoca una solenne pagina della storia del territorio, drammaticamente sconvolto durante la Grande Guerra.
Quest’anno l’evento assumerà una suggestiva e solenne valenza storica nell’occasione della ricorrenza del 90° Anniversario della Vittoria, che ha visto nel Basso Piave diversi fulgidi esempi di eroismo.
La rievocazione sarà incentrata sulla figura dello scrittore americano Ernest Heminqway che, con il desiderio di assistere alla guerra da vicino, nel 1918 si arruolò come autista di ambulanze per la Croce Rossa Americana; dopo un addestramento di un paio di settimane presso Schio, riuscì a farsi trasferire nei pressi di Fossalta di Piave con il ruolo di assistente di trincea e quindi con il compito di distribuire generi di conforto ai soldati. Durante la notte tra l'8 e il 9 luglio del 1918, nel pieno delle sue mansioni, venne colpito da un mortaio austriaco Minenwerfer. Nonostante il ferimento, cercò di portare in salvo alcuni soldati feriti e questo gli conferì la Medaglia d’Argento al Valore Militare.L’evento è stato realizzato con il contributo delle ditte: PITTARELLO DIFFUSION S.p.A., VESTIRE RAMONDA S.r.l. di San Donà di Piave, dell’agenzia GOBBO Cav. TIZIANO -dal 1968-Assicurazioni, cauzioni e fidejussioni, della BANCA POPOLARE VOLKSBANK di San Donà di Piave; si ringrazia inoltre il sig. Zamuner Walter

La manifestazione  prevede la partecipazione e dei seguenti gruppi di figuranti: dalla Slovenia K.U.K. IR87 1915-1917 e il gruppo Drustvo Soska Fronta Nova Gorica Skupina GSR2 per l’Italia: Gruppo Storico sulla Grande Guerra “I Grigioverdi del Carso” di Ronchi del Legionari (affiliato C.E.R.S.-Gruppo Europeo Rievocazioni Storiche), integrato per l’occasione dal Reparto Storico Alpino “Fiamme Verdi” di Stregna (UD).

Lo spettacolo sarà attuato anche grazie alla collaborazione dei volontari dell’Associazione ASTEA. E’ inoltre prevista la collaborazione della Protezione Civile. Considerando la grande prevedibile affluenza, il pubblico è invitato a prendere posto con anticipo, parcheggiando l’auto all’esterno dell’area in cui si terrà lo spettacolo.